La domanda di credito extra dell’insegnante trasforma gli studenti l’uno contro l’altro per insegnare una lezione

Sareste disposti a soffocare il successo degli altri a proprio vantaggio?

All’università del Maryland, questa delicata domanda faceva parte del curriculum di una classe. Il dottor Dylan Selterman, docente di psicologia presso la scuola, ha coinvolto i suoi studenti in un esperimento di vita reale come parte del loro esame.

In un compito online, una delle domande diceva “Scegli se vuoi 2 punti o 6 punti aggiunti al tuo voto finale, ma c’è un piccolo problema: se più del 10% della classe seleziona 6 punti, allora nessuno ottiene punti. Le tue risposte saranno anonime per il resto della classe, solo vedrò le risposte. “

Una foto della domanda è diventata virale dopo che uno studente ha scattato una foto e l’ha pubblicata su Twitter all’inizio di luglio, ma questa non è la prima volta che questa sfida fa parte della classe. Il Dr. Selterman ha spiegato di averlo incluso dal 2008 e che quasi ogni volta, più del 10% degli studenti opta per più punti, senza alcun credito aggiuntivo per nessuno.

Il Dr. Selterman ha detto che usa questo problema come mezzo per insegnare un concetto in psicologia che descrive come le comunità possono distruggere le risorse quando tutti hanno accesso possibile, noto come “la tragedia dei beni comuni”.

Il Dr. Selterman ha ricevuto richieste dagli studenti di rimuovere la domanda, che avrebbe vanificato lo scopo della lezione non ortodossa.

“In realtà, se troppe persone abusano di una risorsa comune, allora tutti nel gruppo soffrono, non solo gli egoisti”, ha detto il Dr. Selterman alla ABC7. “Questo è ciò che voglio che gli studenti imparino dall’esercizio: le loro azioni influenzano gli altri e viceversa.”

[via ABC7]

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

8 + 1 =

map